0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

La biblioteca accogliente

14/01/2020

Ogni volta quando torniamo nella mia città di Umea in Svezia andiamo sempre nella nuova biblioteca sulla riva del fiume. I bambini adorano questa biblioteca. 


Angoli morbidi
Ci sono tantissimi angoli morbidi dove i bambini possono accomodarsi e leggere da soli o con i genitori. Cuscini, materassi, sedie larghe, i peluche - tutto per sentirsi comodi. 

Stanza per il pranzo
Accanto all’angolo bambini c’è un stanza con la cucina, una microonde, un tavolo, un divano per allattamento e tutto il necessario per poter riscaldare il pranzo dei bambini. Praticamente devi soltanto portare il pranzo da casa. Le posate e il bavaglino lo trovi qui. 

Libri in tutte le lingue
La bellezza è che ci sono libri in tutte le lingue! Abbiamo trovato i libri in italiano da zero a dodici anni. I bambini erano entusiasti e Davidino si è subito messo a leggere un libro a Federico, come vedete nella foto. L'ambiente è molto internazionale e dentro la biblioteca senti parlare tutte le lingue e tutti sono i benvenuti.
​​​​​​​​​​​​​​

Papà dappertutto
In Svezia quasi tutti gli uomini sfruttano l’opportunità di rimanere a casa con i propri bambini usando gli assegni di paternità. Lo noti molto qua nella biblioteca perché la maggioranza dei genitori che vedi al mattino sono papà con i loro bambini. I fasciatoi per cambio pannolino sono posizionati anche nel bagno degli uomini.

Se conoscete lunghi così nel Canavese segnalatemeli subito sulla mail info@opliopla.it che sicuramente vorrei visitarli.

​​​​​​​ Grazie e a presto

 
#biblioteca #svezia #genitori #paternità #casa